Browsing Tag:

Biscotti

DOLCI

Biscotti al cacao e castagne

biscotti, cacao, castagne, colazione, merenda, dolci

biscotti, cacao, castagne, dolci, colazione, merenda

Quanta fatica in questi giorni, sono uscita tutte le sere e non sono abituata, non ho neanche più l’età….dormito poco, altra cosa che mi distrugge, domenica pomeriggio sembravo uno zoombie che si trascinava in attesa di arrivare a sera.

E anche sul lavoro, tutto un gioco di incastri, di accordi che vengono presi poi cambiano e allora ripensa a tutta l’organizzazione, stravolgi i programmi, metti insieme più cose in tempi brevi, va bene così, per la mia situazione questo e altro ma non posso negare che sia faticoso.

Sembra di essere sempre sul filo, in ogni momento arriva la mail, la proposta, l’imprevisto che stravolge diverse cose e tu devi subito resettare, ripensare, riorganizzare, rivedere, ricambiare, ripeto va bene così, sapevo che lasciare un lavoro sicuro per inventarsi un lavoro comportava anche questo e  tanti sacrifici e compromessi da accettare ma che fatica a volte.

A paragone quando avevo un lavoro fisso, seppur imprevisti, tragedie, straordinari, erano all’ordine del giorno, regnava la noia, ti alzi, vai al lavoro, ci stai più o meno otto ore, solite chiacchiere, lamentele, dinamiche con i colleghi, solite relazioni da fare che non legge nessuno, ecc….ora è una giostra continua.

Pensiamo a questa giornata, e cominciamola nel modo migliore cioè con dei biscotti fatti in casa, semplicissimi, con la farina di castagne ma potete farli con la farina che preferite, ovviamente a forma di cuore, mai fatta una ricetta a tema quest’anno due!

biscotti, cacao, castagne, dolci, colazione, merenda

 

Ingredienti:

120 gr di burro freddo

120 gr farina di castagne

100 gr di farina 00

100 gr di zucchero di canna

30 gr di cacao

mezzo cucchiaino di bicarbonato

1 pizzico di sale

2-3 cucchiai di latte

1 uovo

 

biscotti, colazione, merenda, dolci, castagne, cacao

 

1 Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti secchi, le farine, il cacao, lo zucchero, il sale e il bicarbonato, mescolate.

2 Unite il burro tagliato a pezzetti, l’uovo e il latte, impastate fino a ottenere un composto omogeneo, mettete in frigorifero per almeno mezzora.

3 Stendete fra due foglie di carta forno con una mattarello la pasta, altezza 5 mm, datele la forma di cuore o altro, infornate in forno caldo a 170 gradi per circa 10-12 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.

 

biscotti, cacao, castagne, colazione, merenda, dolci

 

DOLCI

Chocolate chip cookies alla zucca

biscotti, zucca, verdura, cioccolato, spezie, colazione, merenda, verdure, dal mondo

In casa è notte ma proprio notte, un buio notevole, immaginate fare le foto….andiamo oltre, è triste ma ben venga questa pioggia che lava la città, che ripulisce un po’ l’aria terribile che a Milano è un marchio di fabbrica, ahimè.

Bando alle lamentele, oggi è pure venerdì, non pensiamo al tempo ma a prepararci una signora colazione nel week end, o una merenda già oggi. Ricetta di Mary  del blog Un’americana tra gli orsi, già il nome del blog è molto carino.

Non ho ancora avuto il piacere di conoscere Mary di persona, spero avvenga presto ma posso dirvi che è una persona davvero molto carina, sempre gentile, discreta, mai banale, mai sopra le righe, leggo sempre i suoi post su Facebook perchè regala sempre belle frasi, spunti di riflessione, belle immagini.

Ho visto questa ricetta appena la pubblicò tempo fa e subito me la sono salvata perchè mi ha incuriosita, amo i cookies e tutto quello che contiene la parola cioccolato, la zucca nei dolci già sperimentata, volevo provare questo abbinamento biscottoso.

Per me sono ottimi, davvero da fare e rifare, calcolate bene i tempi, unico accorgimento, grazie Mary.

Questa settimana solo ricette delle amiche, del resto sfornano tali e tante prelibatezze che non posso esimermi dal replicarle, vi auguro un felice week end!

biscotti, zucca, verdura, cioccolato, spezie, colazione, merenda, verdure, dal mondo

La ricetta è la sua precisa identica, ho solo cambiato le spezie, quindi la copio e incollo.

  1. 1 uovo
  2. 1 bicchiere di purea di zucca
  3. 1/2 bicchiere di olio di semi
  4. 1 bicchiere di zucchero semolato
  5. un pizzico di sale
  6. 1 cucchiaino di cannella in polvere
  7. 1 cucchiaino di vaniglia oppure 1 bustina di vanillina (io ho messo cardamomo e noce moscata, vedete voi cosa preferite)
  8. 3 bicchieri di farina
  9. 2 cucchiaini di lievito per dolci
  10. 1 cucchiaino di bicarbonato
  11. 1 bicchiere di gocce di cioccolato

 

cioccolato, zucca, verdure, merenda, colazione, dal mondo, spezie

 

  1. Mettete l’uovo, la purea di zucca e l’olio in una ciotola e mescolate bene. Aggiungete lo zucchero, il sale e le spezie. Unite la farina setacciata con il lievito e il bicarbonato e amalgamate bene gli ingredienti. Per ultimo, unite le gocce di cioccolato all’impasto. Coprite con pellicola per alimenti e mettete in frigo a riposare per almeno 3 ore (io l’ho tenuto tutta la notte). Dopo il riposo in frigo, riprendete l’impasto. Riscaldate il forno a 180° e rivestite una teglia con della carta forno. Aiutandovi con un cucchiaio, prelevate un po’ d’impasto e fatelo scendere sulla carta forno. Distanziate i biscotti tra di loro per evitare che si possano toccare in cottura. Cuocete per circa 10 minuti o fino a leggera doratura.
  1. NOTA: Questi biscottini si realizzano con il semplice ausilio di un bicchiere da 200 ml (quello della Nutella per intenderci) e un cucchiaino.

 

cioccolato, biscotti, zucca, verdure, spezie, merenda, colazione, dal mondo

Dal mondo/ DOLCI

Chocolat crinkle

cioccolato, biscotti, colazione, merenda, dal mondo

Niente discorsi su quanto si è mangiato, sui cenoni delle feste ecc…a casa mia si mangia normale, niente maratone, niente stravizi, ovvio si mangia un po’ più del solito ma niente di esagerato, per la serie se mi invitate a cena stasera e ci sono sedici portate le mangio tutte volentieri!

Pensiamo alla colazione che feste o non feste è sempre il pasto che preferisco, il momento in cui capisci che tipo di giornata sarà, di che umore sei, in cui apri la finestra e ti prepari al diluvio universale o ti godi i raggi di sole.

Questi biscotti son davvero semplici da preparare e cuociono in pochi minuti, li avevo visti e sentiti nominare parecchie volte ma non mi ero mai cimentata poi l’altro giorno li ho visti in home page su Ifood ed eccoli qui, la ricetta è del blog In cucina con Giada e Sara  di Sara.

Ho apportato qualche minuscolo modifica ma in sostanza la ricetta è sua, se amate il cioccolato c’è poco da dire, li amerete, vi consiglio di provarli anche al limone, la ricetta la trovate sia su Ifood che sul mio blog.

Il sole è alto, e fa pure caldo, neve dove sei????? Passate una bella giornata!

cioccolato, biscotti, colazione, merenda, dal mondo

Ingredienti:

200 gr di cioccolato fondente

100 gr di burro

2 uova

80 gr di zucchero di canna

200 gr di farina

mezza bustina di lievito

zucchero a velo

cioccolato, merenda, colazione, biscotti, dal mondo

1 Sciogliete il cioccolato e il burro a bagnomaria, lasciate intiepidire.

2 In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

3 Unite il cioccolato al composto di uova, amalgamate.

4 Unite la farina e il lievito setacciati, mescolate fino a ottenere un composto omogeneo, riponete in frigorifero per due ore.

5 Accendete il forno a 160 gradi, prendete un piatto e mettetevi lo zucchero a velo, formate delle palline grandi più o meno come noci e passatele nello zucchero, distribuitele separate su una teglia da forno coperta da carta forno, infornate per circa 12 minuti.

6 Sfornate e lasciate raffreddare, si conservano bene per diversi giorni chiusi in scatole di latta.

cioccolato, biscotti, dal mondo, colazione, merenda

DOLCI

Biscotti allo zenzero e cioccolato bianco

Non è Natale senza biscotti, belli da regalare, decorati in mille modi diversi, buoni a colazione, merenda, in viaggio, profumati di spezie, arricchiti con frutta secca, cioccolato, glasse, sciroppi, miele, ci si può davvero inventare molteplici combinazioni.

Per me Natale è biscotti alle spezie, zenzero, cannella, cardamomo, noce moscata, il profumo che pervade la cucina e la casa è unico, inimitabile, mette allegria, profuma di casa, calore, atmosfera.

Oggi vi propongo questi biscotti semplicissimi da preparare e altrettanto da decorare, avevo questi zuccherini effetto neve, ghiaccio, cristallo tipici del periodo, sperando che la neve arrivi davvero.

Mettetevi al lavoro, in un’oretta potrete mettervi comodi e gustare queste piccole delizie, li ho preparati con uno stampo regalatomi da Dmail.

La ricetta la trovate su Honest cooking, al lavoro, forza!

dsc07887

 

dsc07876

DOLCI

Biscotti alla cannella di Natale

biscotti, cannella, spezie, natale, dolci, colazione, merenda

biscotti, cannella, spezie, natale, dolci, colazione, merenda

Oggi a Milano si festeggia il patrono della città, cosa di cui importa relativamente alle persone ma equivale a iniziare un giorno prima il lungo week end dell’Immacolata.

La città infatti si sta svuotando di milanesi e riempiendo di turisti, curiosi, un paio di grosse fiere dell’artigianato sono meta per gli appassionati di prodotti tipici, oggetti in legno, modernariato, borse, quadri, lampade, vini e chi più ne ha più ne metta.

Da sempre per noi milanesi questo week end è il preludio delle feste, il momento che sancisce il count down verso il Natale, da oggi si entra ufficialmente nel clima delle cene pre natalizie, le prime sciate, la folle maratona dei regali, l’allestimento di albero, addobbi, lucine, ci si comincia  a salutare dicendo “auguri”, “buon natale”.

Non so se è così in ogni parte di Italia, per noi il fatto di avere un giorno di festa in più ha sempre regalato a questi giorni dell’anno qualcosa di magico, unico, solo nostro!

Da domani è festa per tutti quindi godetevi questi giorni di relax, mangiate, regali, famiglia, amici, viaggi e quant’altro.

biscotti, cannella, spezie, natale, dolci, colazione, merenda

 

Ingredienti:

300 gr di farina 00

180 gr di burro freddo

6 cucchiai di miele liquido

cannella

smarties o simili

1 cucchiaino di crema spalmabile

biscotti, cannella, colazione, dolci, merenda, spezie, natale

1 In una ciotola lavorate la farina, il burro, il miele e la cannella, formate una pasta liscia e compatta, fate riposare in frigo per un’oretta.

2 Accendete il forno a 180 gradi, mentre si scalda stendete la pasta su un piano di lavoro o fra due fogli di carta forno, se occorre infarinate un pochino, aiutatevi con un mattarello, prendete una formina a forma di albero di natale o quella che preferite e create i biscotti.

3 Disponete i biscotti su una teglia da forno coperta di carta forno, infornate per circa 12 minuti, dovranno risultare dorati, questa cottura va bene per biscotti alti circa 5 mm.

4 Lasciate raffreddare, poi mettete la crema spalmabile o glassa in una siringa o sach a poche con bocchetta piccola e stretta, deve uscire giusto una puntina di crema per far aderire le pepite colorate, distribuite la crema dove volete sul biscotto, ripeto ne basta una puntina, subito fate aderire le pepite, lasciate almeno una decina di minuti i biscotti in orizzontale in modo che le pepite non si stacchino.

biscotti, cannella, spezie, natale, dolci, colazione, merenda

DOLCI

Mousse ai due cioccolati e speculoos

mousse, cioccolato, dolci, dolci al cucchiaio, biscotti, speculoos

mousse, cioccolato, dolci, dolci al cucchiaio, biscotti, speculoos

Ma ci credete che non vi ho mai proposto una mousse al cioccolato? Mi pare folle eppure in oltre tre anni non l’ho mai fatto, fatico a capacitarmi di come io amante del cioccolato oltre misura possa non averci mai pensato prima di oggi?

Rimedio oggi con un dolce molto goloso, cremoso, con una parte croccantina con la presenza dei biscotti, leggermente profumati alla cannella.

Un dolcetto che servito in un bicchierino, in una cocotte è perfetto per le feste di Natale, una porzione adeguata a un pasto importante come immagino tutti gusterete. Di più, secondo me, sarebbe un eccesso.

Una versione altrettanto natalizia è con il torroncino, se lo riducete lo unite a uno dei due cioccolati, meglio quello bianco, sempre pensando a Natale, le due mousse possono essere aromatizzate, alla cannella, allo zenzero, alla noce moscata, al posto degli speculoos potete mettere del panettone/pandoro, o dei classici biscotti al panpepato.

E’ arrivato il freddo, so di essere contro corrente ma ne sono felice, non parliamo neppure di un freddo terribile, siamo in inverno, per noi che viviamo nel nord Italia Natale è associato al freddo, la neve, tazze di cioccolata calda, calzettoni di lana, piste di pattinaggio, pupazzi di neve, inutile dire che attendo la neve con ansia!

E dopo questa dichiarazione immagino le vostre facce…..buona giornata!

mousse, cioccolato, dolci, dolci al cucchiaio, speculoos, biscotti

Ingredienti:

per quattro bicchieri

200 gr di cioccolato fondente

200 gr di cioccolato bianco

200 ml di panna fresca

6 albumi

50 gr di zucchero a velo

80 gr di speculoos

mousse, cioccolato, dolci al cucchiaio, speculoos, biscotti, cioccolato bianco

1 Sciogliete i due cioccolati a bagnomaria in due ciotole diverse, unite in entrambe le ciotole 100 ml di panna, in quella con il cioccolato fondente 30 gr di zucchero a velo, nell’altra 20.

2 Montate a neve ben ferma gli albumi.

3 Distribuite gli speculoos tritati grossolanamente nei bicchierini.

4 Dividete gli albumi montati in due parti, versateli nei due cioccolati e mescolando dal basso verso l’alto con una spatola amalgamate.

5 Versate la mousse che preferite poi fate un altro strato con l’altra e un terzo strato con la prima.

NOTE: se la crema bianca vi pare troppo liquida quando l’avete inserita nel bicchiere mettetela in frigo una mezzora, controllate se si è rappresa agitandole leggermente, se ancora liquida aspettate ancora un attimo (ma non dovrebbe esserlo). Decorate come volete, granella, melograno, licis, alchechengi, codette di cioccolato, scaglie, altro.

mousse, cioccolato, dolci, dolci al cucchiaio, speculoos, biscotti

DOLCI

Cialde alle nocciole e cioccolato

cialde, dolci, colazione, merenda, nocciole, frutta secca, cioccolato

La mattina ci vuole energia e la giusta carica per affrontare la giornata, ognuno interpreta a suo modo tale pensiero, chi si deve difendere dalle grinfie di colleghi perfidi e arrivisti, chi deve sfidare i mezzi pubblici con i loro ritardi, ingorghi, poco spazio da condividere con mille persone.

Chi come me che appena esco e sento rumore, vedo mille macchine, sento clacson, cantieri, cani, bambini che urlano ho sempre un attimo di smarrimento, chi deve alzarsi sfamare la famiglia, ricordarsi di controllare la cartella, vestire le creature, vestire se stessa, uscire, portarli a scuola, salire in macchina e…..

Insomma la mattina necessita di energia per tutti, ognuno per affrontare le proprie sfide quotidiane, ognuno ha i suoi piccoli minuti per acclimatarsi con il nuovo giorno, i pochi istanti che intercorrono fra il suono della sveglia e il primo piede messo giù dal letto, il primo caffè (per me te’), l’inzuppo dei biscotti, l’apertura delle finestre per vedere che tempo c’è e cambiare aria, la doccia calda.

Una giornata iniziata male spesso non migliora o impiega molto tempo a cambiare rotta, vedi la mia di oggi, prima un’ora ad aspettare che due farfalle uscissero dalla finestra, ore 1.00, sentivo sbattere qualcosa in camera e non capivo poi accendo la luce e le vedo volare per tutta la camera, poi due simpatiche zanzare che mi hanno ovviamente punta e aggredita per ore, quello zzzz….che ti logora.

Mi mangio il piatto di biscotti e sono pronta per un nuovo giorno (scherzo…sui biscotti).

cialde, biscotti, dolci, colazione, merenda, cioccolato, nocciole, frutta secca

Ingredienti:

200 gr di nocciole

200 gr di farina

200 gr di burro a temperatura ambiente

150 gr di zucchero di canna

un pizzico di sale

100 gr di cioccolato fondente

cialde, dolci, colazione, merenda, nocciole, frutta secca, cioccolato

1 Tritate finemente le nocciole, fate attenzione che non perdano olio, tritatene poche alla volta per evitare di surriscaldare il tritatutto.

2 Lavorate il burro morbido con lo zucchero, dovrete ottenere un composto omogeneo.

3 In una ciotola versate la farina e la farina di nocciole, un pizzico di sale, poi il burro e zucchero, amalgamate fino a ottenere una pasta compatta e omogenea, coprite e mettete in frigorifero per due ore.

cialde, nocciole, frutta secca, cioccolato, colazione, dolci, merenda

4 Accendete il forno a 180 gradi, ricoprite di carta forno una teglia da forno, formate delle palline poco più grandi di un dado, distribuitele distanziate sulla teglia, infornate per 14 minuti, proseguite nello stesso modo fino al termine della pasta.

cialde, biscotti, cioccolato, dolci, nocciole, frutta secca, colazione, merenda

5 Una volte fredde, farcite le vostre cialde con il cioccolato fuso, mezzo cucchiaino è sufficiente, mettete in frigorifero una decina di minuti perchè si rapprenda.

cialde, biscotti, cioccolato, frutta secca, nocciole, dolci, colazione, merenda

DOLCI

Cheesecake al cioccolato e speculoos

cheesecake, cioccolato, dal mondo, dolci, speculoos, biscotti

biscotti, speculoos, dal mondo, cioccolato, cheesecake, dolci

Buon compleanno a me, devo dire che vivo la giornata serenamente, senza ansie da invecchiamento ma senza l’entusiasmo e la voglia di divertirsi dei venti/trenta anni.

Tanti a dirmi che torta ti prepari, sarà super….ecco una signora torta ma degli avanzi. Tutti gli ingredienti a parte il burro della base li avevo già, alcuni da mesi vedi i biscotti, la cioccolata, le scaglie, è proprio pensando a come terminare i formaggi e le uova che ho pensato a una cheesecake (tanta ricotta  è stato un acquisto errato).

Non potevo non utilizzare il cioccolato!

Bene, mi godo la “mia giornata” fra auguri, messaggi, telefonate, video, messaggi vocali, grazie mille!

cheesecake, dolci, cioccolato, dal mondo, speculoos, biscotti

 

Ingredienti:

600 gr di ricotta

250 gr di formaggio cremoso

180 gr di zucchero

3 uova

150 gr di cioccolato fondente

150 gr di speculoos

100 gr di burro

 

cheesecake, cioccolato, dal mondo, dolci, speculoos, biscotti

1 Lavorate il burro morbido con i biscotti, formate un composto omogeneo, distribuitelo sul fondo di uno stampo a cerniera precedentemente imburrato.

2 A mano o in un mixer lavorate i formaggi, unite lo zucchero e le uova.

3 Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, unitelo al composto, mescolate.

4 Accendete il forno a 180 gradi, distribuite il composto cremoso nella tortiera, infornate per circa 50 minuti.

cheesecake, dal mondo, cioccolato, dolci, speculoos, biscotti

cheesecake, dal mondo, cioccolato, dolci, speculoos, biscotti

DOLCI

Gelato al cioccolato e speculoos

gelato, cioccolato, speculoos, dolci

gelato, cioccolato, speculoos, dolci

Poche parole, una nottataccia (bello il caldo, stupendo….! il primo che me lo dice lo sbrano) quasi in bianco, la testa che mi scoppia per il rumore perenne che entra della finestra, da un cantiere a un trio di cani che piange, abbaia da ore e altro.

Contare i minuti per abbandonare la città che già mi piace poco sempre ma che in estate trovo invivibile, sfiancante, urge andare alla ricerca del caldo bello, quello fuori dal cemento, asfalto, macchine, immergersi nel verde, ammirare altri panorami, nuovi orizzonti.

Stavolta niente montagna ma mare!

Buon week end!

 

gelato, cioccolato, speculoos, dolci

 

Ingredienti:

150 gr di cioccolato fondente

200 ml di latte fresco

200 ml di panna

130 gr di zucchero

2 cucchiai rasi di speculoos

scaglie cioccolato per decorare

 

gelato, cioccolato, dolci, speculoos

1 Riducete gli speculoos in briciole.

2 Spezzettate la cioccolata, scioglietela a fuoco moderato a bagnomaria con terzo del latte.

3 Una volto sciolto il cioccolato togliete dal fuoco unite il restante latte, la panna, lo zucchero  e gli speculoos, amalgamate fino ad avere un composto omogeneo.

4 Mettete nella gelatiera già fredda per circa 30 minuti. Riponete in freezer, tiratelo fuori 10-15 minuti prima di mangiarlo.

gelato, cioccolato, dolci, speculoos

Antipasti

Baci di dama al parmigiano e pistacchi

baci di dama, biscotti, formaggio, parmigiano, arachidi, pistacchi, frutta secca, caprino, finger food, aperitivo, antipasto

baci di dama, biscotti, caprino, parmigiano, formaggio, arachidi, pistacchi, finger food, frutta secca, antipasto, aperitivo

Adoro quelli dolci, li ho fatti  un paio di volte ma mai pubblicati qui, rimedierò, trovo irresistibili anche quelli salati che si prestano anche a diverse varianti, possono infatti essere farciti con diverse creme al formaggio ma anche con un pate’,  una crema di verdure (carciofi, asparagi, cipolle ecc…), tutto quello che si presta a fare da collante per la sua consistenza cremosa.

Inutile dire che son pericolosi e uno tira l’altro, unico neo vorrei riuscire a farli un po’ più piccoli, ogni volta riduco la porzione di impasto nella pallina ma vengono sempre abbastanza abbondanti, prima o poi ce la farò.

Inutile dire che son perfetti sempre, a un aperitivo, come stuzzichino a metà giornata, da portarsi in viaggio o a un pic nic, per una cena informale ma anche più elegante se presentati bene, inoltre i biscotti durano a lungo, se volete farne incetta preparatevi le basi e farcitele quando volete mangiarle, mentre il formaggio/crema perde sapore con il passare del tempo, le sfere potete conservarle anche dieci giorni in una scatola di latta.

In questo primo lunedì di maggio che ricorda novembre, senza luce, con aria fredda, cielo grigio e quant’altro, urge una seconda tazza di te purtroppo senza baci, dolci ovviamente.

Buona settimana!

baci di dama, biscotti, formaggio, parmigiano, arachidi, pistacchi, frutta secca, caprino, finger food, aperitivo, antipasto

 

Ingredienti:

per circa quindici baci

80 gr di burro

100 gr di mandorle

100 gr di farina 00

70 gr di parmigiano

50 gr di caprino (vanno bene anche formaggio spalmabile, robiola)

1 cucchiaio di pistacchi tritati finemente

baci di dama, antipasti, finger food, aperitivo, formaggio, caprino, parmigiano, frutta secca, arachidi, pistacchi

1 Riducete le mandorle a farina tritandole finemente.

2 In una ciotola lavorate il burro, le due farine e il parmigiano, non ho messo sale perchè l’impasto risulta già saporito, assaggiate e regolatevi in base al vostro gusto.

3 Fate riposare in frigorifero per mezzora.

baci di dama, biscotti, parmigiano, formaggio, caprino, frutta secca, arachidi, pistacchi, finger food, antipasto, apertivo

4 Su una teglia da forno coperta da carta forno disponete separandole delle palline di impasto grandi come un cucchiaino raso.

5 Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti, lasciate raffreddare.

6 Mescolate il caprino ai pistacchi e farcite i vostri baci con mezzo cucchiaino, fate aderire le due sfere di biscotto con il formaggio. Servite a temperatura ambiente.

baci di dama, biscotti, parmigiano, formaggio, pistacchi, arachidi, finger food, antipasto, aperitivo

 

CONSIGLIA Burger di quinoa con mele e fiori di zucca