Primi

Fettucce con pesto di agretti

fettucce, pasta, primi, verdure, agretti, pesto, nocciole

E’ tornato il momento del pesto, lo preparo sempre ma la verdure primaverili estive si prestano maggiormente a diventare pesto, idem le erbette, dal rosmarino ai peperoni, dalle zucchine al basilico e poi fagiolini, pomodori secchi, melanzane, asparagi, taccole.

Alla fine basta aggiungere olio e parmigiano e il gioco è fatto, ognuno di noi poi sceglie la propria versione con frutta secca, pinoli, noci, nocciole, mandorle, con erbe aromatiche, con limone, pecorino o altro formaggio grattugiato, vegano con i legumi, classico ceci e rosmarino ma anche lenticchie e curry.

Questo è davvero semplice da preparare, saporito, diverso dal solito, un buon modo per far mangiare gli agretti o in generale verdure verdi a chi proprio non le ama, condisce bene, decidete voi quale consistenza dargli, il mio tende al liquido perchè non ho voluto mettere troppo formaggio.

Il sole sta già invadendo da un po’ la stanza e io non mi sono ancora del tutto svegliata, forse complice una sinusite che mi tiene compagnia da due giorni, ho parecchie cose da fare per cui vi auguro una buona giornata!

fettucce, pasta, primi, verdure, agretti, pesto, nocciole

 

Ingredienti:

per due barattoli da 250 ml

500 gr di agretti

olio evo

peperoncino

2 spicchi di aglio

120 gr di parmigiano grattugiato (ma la dose dipende molto dai vostri gusti e dalla consistenza che volete dare)

fettucce, agretti, pesto, verdure, primi, pasta, nocciole

1 Lavate molto bene gli agretti, puliteli se necessario, scolateli, se necessario asciugateli.

2 Prendete un’ampia padella, versate due tre cucchiai abbondanti di olio, mentre comincia a scaldarsi aggiungete l’aglio e il peperoncino (meglio se fresco), poi aggiungete gli agretti, fate insaporire poi aggiungete un po’ d’acqua, lasciate cuocere per circa 15-20 minuti mescolando di tanto in tanto, se vi sembra che si stiano attaccando aggiungete poca acqua.

3 Lasciate intiepidire, controllate bene che non sia rimasta acqua sul fondo, se si scolateli, metteteli in un bicchiere del minipimer e cominciate a unire l’olio a filo e il formaggio, proseguite fino a che gli agretti non saranno del tutto tritati e non avrete ottenuto la consistenza e il sapore desiderato, regolate di sale. Non eliminate ne’l’aglio ne’ il peperoncino.

fettucce, pasta, primi, pesto, agretti, verdure, nocciole

 

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Erica Di Paolo
    28 marzo 2017 at 11:50

    Uhhh, con gli agretti non ho mai ensato di fare un pesto. Particolare, da provare ^_^
    Brava Eli, un abbraccio.

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 marzo 2017 at 11:01

      si provalo, davvero particolare, a te piace sicuro, un abbraccio e grazie

  • Reply
    zia consu
    28 marzo 2017 at 21:24

    Anch’io amo preparare i pesti alternativi e questo agli agretti è una vera novità x me! Proverò sicuramente 🙂 Buona serata <3

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 marzo 2017 at 11:01

      io lo faccio con tutto ma anche per me con gli agretti prima volta, secondo me ti piace!

  • Reply
    Silvia Brisi
    28 marzo 2017 at 21:39

    Ottimo! Non ho ancora trovato gli agretti ma appena mi capitano sotto mano lo provo!
    Buona serata e un bacione!!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      29 marzo 2017 at 11:02

      a me piacciono tanto, specie con aglio e peperoncino, e in versione pesto, promossi, baci

  • Reply
    saltandoinpadella
    28 marzo 2017 at 21:42

    Quest’anno non li ho ancora comprati ma è proprio arrivato il momento. Adoro gli agretti.

  • Reply
    ipasticciditerry
    29 marzo 2017 at 14:15

    A parte che a me gli agretti mi piacciono anche così, bolliti con un filo di olio ma immagino che bontà questo pesto. In effetti con tutte le buonissime verdure che abbiamo, ci vuole davvero poco a creare un condimento gustoso e goloso. Bravissima tesoro

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      30 marzo 2017 at 22:07

      anche io li mangio sempre con l’olio o aglio olio peperoncino, oggi ho voluto provare qualcosa di nuovo che ti consiglio! grazie mitica terry!

  • Reply
    Fr@
    30 marzo 2017 at 15:45

    Una delizia questo pesto, adoro gli agretti.

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Cereali risottati alle verdure primaverili