Primi

Torta di pasta con i broccoli

pasta brisee, torta, pasta, broccoli, pasta al forno, verdure, primo

pasta brisee, torta, broccoli, verdure, pasta al forno, pasta, primi

Non so bene perchè ma volevo a tutti i costi provare la torta di pasta, non so da dove nasca l’idea, non mi pare di averla vista recentemente su riviste, in tv o su altri blog, mi piaceva l’idea di creare un guscio croccante dove servire la pasta.

E’ una semplice pasta al forno cotta nella pasta brisee, niente di particolarmente originale, complicato, se vogliamo esteticamente il ripieno da vedere non è neanche bellissimo ma l’attimo in cui spezzi la pasta mi piace molto.

Devo dire che io sono “una tipa” da primi, mi piace tutto carne, pesce, uova, verdure, formaggi ma i primi per me son sempre il meglio con i dolci, fra un arrosto con patate e una lasagna non ho dubbi, la lasagna, fra un risotto e la grigliata di pesce o carne, il risotto e i pizzoccheri, la pasta fresca, le minestre, le zuppe, la polenta ecc…

Quando sono fuori casa prendo sempre un primo rispetto a un secondo, il trio vincente è antipasto primo e dolce, quasi sempre, mi sta venendo fame….

Anche oggi una di quelle giornata insulse, non è bello ma non è brutto, un sole timido timido ci osserva, vedremo se uscirà, buona giornata!

torta, pasta brisee, primi, verdure, broccoli, pasta

Ingredienti:

per la pasta brisee

300 gr di farina

150 gr di burro freddo

acqua fredda q.b.

sale

200 gr di pasta corta

1 broccolo grande

100 gr di mozzarella

70 gr di parmigiano

sale e pepe (io anche un po’ peperoncino)

torta, pasta brisee, broccoli, verdure, primi, pasta

1 Preparate la brisee lavorando insieme la farina con il burro, aggiungete il sale e l’acqua fredda poca alla volta mentre amalgamate, dovrete ottenere una palla liscia e compatta, riponete in frigo o se preferite stendetela direttamente nella teglia prima imburrata poi sempre in frigo.

2 Lessate il broccolo.

3 Cuocete la pasta come da prassi, nel mentre tagliate la mozzarella a pezzetti e unitela al broccolo ormai tiepido, regolate di sale e pepe, scolate la pasta versatela nella ciotola con il broccolo, mescolate fino a che sarà ben condita.

4 Versate la pasta bollente nella vostra tortiera con la brisee, spolverate di parmigiano e infornate in forno già caldo a 200 gradi per 30 minuti, servite calda.

pasta brisee, torta, pasta, broccoli, pasta al forno, verdure, primo

You Might Also Like

20 Comments

  • Reply
    Laura De Vincentis
    23 febbraio 2017 at 15:10

    Squisita, pasta e broccoli è buonissima… figuriamoci messa in torta! Un abbraccio

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    23 febbraio 2017 at 15:24

    E’ UNA GENIALATA, QUANTO MI PIACE!!M IHAI FATTO VENIRE UNA FAME!!!BACI SABRY

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      27 febbraio 2017 at 17:55

      eh eh non esageriamo, comunque a essere onesti non è una mia idea, baci

  • Reply
    Fr@
    23 febbraio 2017 at 15:56

    Un po’ come il timpano campano di maccheroni, bono!
    Sicura bontà, mi piace la tua versione.

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      27 febbraio 2017 at 17:54

      non lo conosco ma son sicura che sia ottimo come tutta la cucina campana!

  • Reply
    saltandoinpadella
    23 febbraio 2017 at 18:34

    Faccio spesso la pasta gratinata in forno ma non ho mai provato a farne una versione torta con la brise. Mooooolto invitante

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      27 febbraio 2017 at 17:55

      anche io sempre pasta al forno, sto giro ho voluto metterci la brisee, per cambiare un po’!

  • Reply
    ipasticciditerry
    23 febbraio 2017 at 18:39

    Io e te andiamo proprio d’accordo, in quanto a gusti a tavola. Anche io primo e dolce for ever. Non so da dove ti è venuta questa idea ma non è male. Io in questi giorni mangerei sempre broccoli, cavoli & company. Buono questo pasticcio, mi piace

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      27 febbraio 2017 at 17:57

      sai che l’ho vista tante volte, gira da secoli ma dove di preciso non ricordo, sempre broccoli si, cavoli decisamente meno, baci cara

  • Reply
    edvige
    23 febbraio 2017 at 18:42

    Queste torte salate le adoro anzi noi le adoriamo perchè con farciture diverse è sempre nuova semplice e anche veloce. Grazie cara e buona serata.

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      27 febbraio 2017 at 17:57

      esatto, il bello è poter sempre variare gli ingredienti sapendo che verrà bene sempre e comunque! un abbraccio

  • Reply
    Andreea
    23 febbraio 2017 at 20:38

    Bella da vedere e tanto gustosa, bravissima !

  • Reply
    Silvia Brisi
    23 febbraio 2017 at 22:45

    Io la trovo un’ idea golosissima e pure bella!!
    Un bacione Lilli!! Buon we!!

  • Reply
    Simo
    24 febbraio 2017 at 7:59

    Ecco, hai stuzzicato la mia curiosità…la proverò anche io, deve essere fantastica!!!
    Bacione

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      27 febbraio 2017 at 17:58

      un’idea semplice ma vedo che vi piace, eppure gira da tanto, bene, son contenta, baci

  • Reply
    zia consu
    24 febbraio 2017 at 23:37

    Anch’io non ho mai provato, nè assaggiato niente di simile….se ti è rimasta una fetta rimedio subito 😛

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Burger di quinoa con mele e fiori di zucca