Antipasti

Pizzette di polenta

pizzette, polenta, antipasto, finger food, pomodoro, fontina

pizzette, polenta, pomodoro, fontina, finger food, antipasto, aperitivo

Ci sono giornate che nascono male e proseguono peggio. Ieri alzata malissimo, dormito niente, occhi pesanti, alle dieci ero pronta per mettermi a dormire da quanto avevo la testa pesante causa assenza sonno.

La giornata si trascina con un un’unica consolazione, litri di te’! Leggo due notizie per cui ci resto male, abbastanza male, a esser gentili con le persone spesso si fa male, non si dovrebbe neppure perdere tempo, tutto il pomeriggio rimugino su questa cosa allibita.

Alle 19 mi dico che per fortuna la giornata sta per volgere al termine, si cena, un libro o un film e poi a letto, desiderosa di concludere una pessima giornata.

Alle 19.20 il messaggio su whatsapp che ti svolta la giornata, che ti fa in primis ridere e poi distrarre. Niente di che, non immaginate il messaggio della svolta, di grandi notizie, sorprese o altro, semplicemente un messaggio inatteso da una persona sempre propositiva, allegra, simpatica.

 A volte basta poco per cambiare il corso delle cose, sapevo che sarebbe bastato un nulla per correggere una giornata storta ma non sempre quel nulla riesci a trovarlo da solo, occorre una mano esterna ed è arrivata.

Abbiate sempre fede!

pizzette, polenta, pomodoro, fontina, finger food, aperitivo

Ingredienti:

100 gr di polenta (istantanea, appena fatta, un avanzo, va bene tutto basta che sia rappresa/fredda)

3 cucchiai di passata di pomodoro

50 gr di fontina

30 gr di parmigiano grattugiato

rosmarino

sale

pizzette, polenta, finger food, antipasto, pomodoro, fontina

1 Stendete la polenta in una teglia o tagliatela a fette poi con un bicchiere o uno stampino ricavate dei tondi da pizzetta.

2 Accedente il forno a 200 gradi, mentre si scalda disponete i cerchi distanziati su una teglia da forno coperta di carta forno.

3 Distribuite il pomodoro con un cucchiaino, regolate di sale.

4 Infornate per 15 minuti poi aggiungete il formaggio tagliato a pezzetti e il parmigiano su ogni pizzetta, cuocete per altri 6-7 minuti fino a che il formaggio non sarà sciolto e dorato.

5 Sfornate, mettete su un piatto da portata e decorate con il rosmarino.

pizzetta, polenta, aperitivo, finger food, pomodoro, fontina

pizzette, polenta, antipasto, finger food, pomodoro, fontina

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    Silvia Brisi
    7 febbraio 2017 at 10:28

    Lo spero Lilli, oggi sono di umor è nero, e per nessun motivo in particolare, andiamo bene! E per pranzo ci vorrebbero queste delizie, almeno per tirare su il morale in pausa pranzo! Un bacione!!

  • Reply
    scamorza bianca
    7 febbraio 2017 at 11:00

    Cavoli è davvero incredibile come, dopo una giornata di emme basti una sciocchezza per ricominciare a ridere! E ste pizzette mi hanno messo una fameeeeee

  • Reply
    tizi
    7 febbraio 2017 at 11:36

    è proprio vero che a volte basta poco per svoltare la giornata: un messaggio, un sorriso, oppure un piatto semplice e goloso come questo che mette di buonumore solo a guardarlo! mi piace molto la tua idea, prenderò spunto per una delle prossime cene! baci!

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      8 febbraio 2017 at 12:22

      la cucina certo aiuta quando si è un po’ giù, grazie cara della tua presenza costante! un bacione

  • Reply
    saltandoinpadella
    7 febbraio 2017 at 14:32

    Si a volte basta davvero poco per farci tornare il sorriso. Ad esempio a me basterebbe una di queste pizzete, o magari anche due 😉

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    7 febbraio 2017 at 15:31

    FACCIO SPESSO LA POLENTA, LA USERO’ ANCHE PER CREARE LE PIZZETTE. GRAZIE PER LA BELLA IDEA. BACI SABRY

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      8 febbraio 2017 at 12:23

      gli avanzi di polenta a volte li preferisco alla polenta appena fatta, baci

  • Reply
    Simo
    7 febbraio 2017 at 18:40

    Belle e buonissime!!!
    Ottima idea x riciclare la polenta quando avanza 😉
    Baci cara

  • Reply
    Claudia
    7 febbraio 2017 at 19:59

    Adoro le tartine fatte con la polenta.. mi piace questa idea delle pizzette.. davvero gustose.. smack

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      8 febbraio 2017 at 12:24

      anche a me piace quasi più quello che si fa con gli avanzi che la polenta in se’, baci

  • Reply
    zia consu
    7 febbraio 2017 at 22:24

    Semplicemente geniale!

  • Reply
    ipasticciditerry
    8 febbraio 2017 at 15:32

    Verissimo! Magari basta spostare lo sguardo, concentrarsi su qualcosa di diverso ed ecco che ti accorgi che quella “luna” ce l’avevi per niente. Mi fa piacere che poi si sia girata. Non riesco a immaginarti “storta”. Buone queste, veloci e golosi, a volte basta davvero poco per fare un piatto goloso. Ti mando un abbraccio grande.

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 febbraio 2017 at 11:57

      in effetti io difficilmente son storta e quando succede infatti fatico moltissimo! un abbraccio grande anche a te, sta piovendo…

  • Reply
    Alice
    8 febbraio 2017 at 18:23

    Hai ragione a volte basta veramente poco per far entrare un raggio di sole in una cupa giornata!
    sfiziosissime le tue pizzette!
    baci
    Alice

  • Reply
    Chiara
    9 febbraio 2017 at 21:54

    una tira l’altra e sono finite, troppo golose ! Un bacione

    • Reply
      Elisabetta Lecchini
      10 febbraio 2017 at 11:58

      eh purtroppo si, ne mangeresti mille, baci e buona convalescenza a tuo figlio!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Burger di quinoa con mele e fiori di zucca